Lista della Spesa per Risparmiare al Supermercato

La lista della spesa è un valido ed efficace strumento che oltre ad essere utile per organizzarsi al meglio, permette di ridurre gli sprechi alimentari e risparmiare soldi quando si comprano cibi, bevande, detersivi e qualsiasi altra cosa che serve in casa quotidianamente.

Lista della Spesa

Perchè fare la lista della spesa

La lista della spesa è il punto di partenza per chiunque voglia comprare risparmiando, poichè consente di acquistare nel modo giusto, solo quello di cui si ha veramente bisogno, evitando di mettere nel carrello del supermercato merci inutili che fanno solo spendere soldi inutilmente.

Per questo motivo è necessario compilare accuratamente la lista della spesa, ed evitare in maniera rigorosa di discostarsi dagli acquisti rispetto a quello che abbiamo precedentemente segnato.

Lista della spesa: come prepararla nel modo migliore

Di seguito sono riportati alcuni utili suggerimenti per scrivere una buona lista, con l’obiettivo di risparmiare facendo la spesa.

Prodotti esauriti: segnare su un foglio oppure su una lavagnetta, man mano che finiscono, tutti i prodotti che devono essere ricomprati, suddividendoli per tipologia (alimenti, detersivi e prodotti per l’igiene della casa e della persona, ecc.), senza dimenticare di indicare anche il quantitativo che si intende ricomprare.

Aggiornamento della lista: il giorno prima di andare a fare la spesa aggiornate l’elenco apportando eventuali correzioni, modifiche, aggiornamenti.

Confronto dei prezzi: utilissimo guardare sempre e comunque, non solo i depliant e i volantini con le offerte che puntualmente si ricevono nella cassetta della posta, senza dimenticare che anche su internet è possibile trovare le offerte migliori per fare la spesa grazie ai numerosi siti di volantini digitali e quelli che paragonano i prezzi dei supermercati e di tutti i punti vendita di ogni parte d’Italia.

Dove acquistare: una volta scelto il punto vendita in cui fare la spesa spendendo il meno possibile è buona norma recarsi, in base ai prodotti e ai prezzi applicati, nei negozi dove il risparmio è maggiore.

Pianificare il percorso: per avere un risparmio concreto è bene ottimizzare anche gli spostamenti, visti i costi del carburante.

Prodotti non in lista: se al supermercato si nota un’offerta relativa ad un prodotto veramente conveniente che si usa normalmente, comprarlo solo se il prezzo è inferiore a quello solitamente applicato.

Il tempo necessario per preparare la lista della spesa è talmente poco che vale sicuramente la pena impiegarlo: il risparmio è garantito. In fin dei conti, anche se può sembrare inutile, l’abitudine di preparare la lista è il metodo più efficace per evitare acquisti superflui.




Condividi la notizia, potrebbe essere utile a molte persone