Risparmio sulla Spesa: Suggerimenti Utili

Risparmiare sulla spesa, coi tempi che corrono, è diventato un imperativo d’obbligo per affrontare la crisi nel migliore dei modi. Qualche piccolo accorgimento può aiutarci a ridurre i costi della spesa, talvolta anche del 50%, senza per questo rinunciare alla qualità.

Risparmio sulla Spesa

Ormai è risaputo che una delle voci di spesa che maggiormente incidono sul bilancio delle famiglie è quella legata all’acquisto di prodotti alimentari.

Per riuscire a mangiar bene riducendo al massimo i costi, basta mettere in pratica delle semplici accortezze di sicura efficacia.

Risparmiare sulla spesa: espedienti incisivi

Una delle prime regole da adottare per spendere meno comprando da mangiare riguarda la pianificazione di una lista della spesa, da seguire alla lettera.

Si comincia controllando il frigo e la dispensa, per evitare di comprare cose già presenti nella nostra cucina.

Si passa poi a stilare una sorta di menu settimanale, che consenta di sapere fin nei minimi dettagli cosa comprare e cosa no.

Successivamente, ricorrendo ai tanti servizi di comparazione prezzi online dei prodotti nei supermercati, che permettono di sapere, per ogni specifico prodotto, dove costa meno.

Certo, non è una buona idea girare più negozi se alla fine ciò che si riesce a risparmiare sul prezzo viene speso in tempo e carburante.

Per fortuna in quasi tutti i siti web di comparazione, è possibile sapere, a parità di prezzi dei prodotti acquistati al supermercato, l’ammontare complessivo della spesa.

Quindi si inserisce la lista, si controlla il prezzo, e alla fine si può decidere di andare a comprare dove l’importo risulta essere il più conveniente.

Altro suggerimento utile per abbattere il costo delle spese alimentari, riguarda la scelta dei prodotti a marchio, molto più convenienti rispetto a quelli tradizionali, e quasi sempre identici non solo negli ingredienti, ma addirittura anche riguardo il luogo e lo stabilimento di produzione.

Accorgimento successivo, che probabilmente richiederebbe un articolo a parte, riguarda l’acquisto di prodotti agro alimentari.

Spesso sentiamo dire che acquistare frutta, verdura, latticini e formaggi direttamente dai produttori della zona non solo fa risparmiare, ma aiuta l’economia locale, permette di nutrirsi meglio e riduce l’impatto ambientale.




Condividi la notizia, potrebbe essere utile a molte persone